fbpx

Primary Navigation

NON CAMBIATE IL MONDO, CAMBIATE LE ABITUDINI

Tutte le volte che è possibile, la mente preferisce scaricare i compiti all’inconscio, che li esegue automaticamente. Ecco perché dopo un po’ di pratica, guidare l’auto “ci viene naturale”.

L’abitudine riduce il carico cognitivo e libera la capacità mentale, in modo che possiamo rivolgere la nostra mente ad altri compiti.

Esistono abitudini buone (dovremmo dire funzionali) come per esempio fare una passeggiata tutti i giorni di 40 minuti.Esistono anche abitudini cattive (dovremmo dire abitudini non funzionali) come fumare una sigaretta.

Far nascere buone abitudini ed eliminare le cattive abitudini è un buon modo per migliorare e crescere personalmente, visto che non sarà un fulmine a ciel sereno a modificarci la vita in un attimo.

Cambieremo poco a poco, perché cambieremo le nostre abitudini.Ed attraverso il nostro cambiamento, piano piano, cambiamo il mondo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

francesco non ha più paura
il sorriso di dio
Le Parole Gentili del Pesce Rosso
ho sposato una scarpa